Se ami allenarti, uno strumento che non può mai mancare è il tappetino. Potrebbe sembrare superfluo, ma in realtà è indispensabile per rendere i tuoi esercizi più confortevoli. Può essere utilizzato in molteplici attività, sia che tu stia facendo stretching o che ti stia dedicando allo Yoga, al Pilates o ai classici esercizi a corpo libero. Il tappetino da fitness aiuta ad assorbire gli urti, protegge la colonna vertebrale offrendo un comfort ottimale.

Quali caratteristiche deve avere?
In commercio sono disponibili un’infinità di modelli, pertanto deve essere selezionato in funzione della disciplina che praticate e quindi dell’uso che se ne vuole fare.
Tra le cose più importanti da valutare vi è la lunghezza, in quanto deve supportare la persona in tutta la sua lunghezza, lo spessore e la funzione antiscivolo.

Se stai cercando un tappetino per i tuoi esercizi a corpo libero, Universal Kinesiology, consiglia:

https://amzn.to/2AfimsQ

La superficie imbottita di 10 mm di spessore, ammortizza efficacemente le mani, piedi e ginocchia. La sua tecnologia interna imbottita con “particelle chiuse” minimizza la massima umidità assorbita durante l’allenamento.
Il design pratico di questi tappetini ti consente di riporlo in piccoli spazi o appenderlo a tracolla.

https://amzn.to/2ZHrpgO

Ha una ammortizzazione superiore a 5 mm di spessore, con texture antiscivolo per permettere la stabilità. È compatto e facile da arrotolare.
Misura 176 x 61 x 0,5 cm.

Se stai cercando un tappetino da Yoga, Universal Kinesiology, consiglia:

https://amzn.to/36A4yFh

https://amzn.to/3c87nyt

https://amzn.to/2yFv7fM

Sono tappetini impermeabili, antiscivolo e resistenti. Grazie al materiale spesso di 0,6 cm è piacevolmente morbido e confortevole per ginocchia, gomiti e fianchi. Sono di alta qualità, non irritanti con materiale ipoallergenico per la pelle. Sono facilmente lavabili con un panno.
Misura 180 x 60 cm.

A cura di
Universal Kinesiology

Commenta con Facebook