Ultimi articoli

Leggi i nostri ultimi articoli per rimanere sempre al passo sul mondo Kinesiology!

Postura: ecco cosa c’è da sapere

Per postura intendiamo “la posizione ottimale, mantenuta con carattere automatico e spontaneo, di un organismo vivente in perfetta armonia con la forza gravitazionale e predisposto a passare dallo stato di quiete allo stato di moto”. Secondo Calliet, la postura è espressione somatica di emozioni, impulsi e regressioni; ognuno riflette inconsciamente nell’atteggiamento esteriore la propria condizione interiore, la propria personalità, pertanto è…

Continua

Ischio-crurali: esercizi per lo stretching

I muscoli ischio-tibiali o meglio conosciuti come ischio-crurali, sono un gruppo di muscoli che occupano interamente, la parte posteriore della coscia.Ne fanno parte il: Bicipite femorale;Semitendinoso;Semimembranoso. Insieme garantiscono la normale funzionalità di movimenti, come la camminata o la corsa.Sono spesso protagonisti di rigidità se non stimolati adeguatamente tramite l'allungamento. Vi proponiamo 3 esercizi per lo stretching degli ischio-crurali:Esecuzione 1° esercizio: seduti per terra,…

Continua

Passa e trasporta palla: un gioco adattato

“Passa e trasporta palla” fa parte dei giochi sportivi adattati, per favorire l’integrazione di soggetti con disabilità è un gioco di staffetta a squadre.Le squadre si posizionano parallele fra loro con il primo giocatore della fila seduto sulla riga di partenza e, gli altri in fila dietro, con le gambe divaricate distanti circa 50cm l’uno dall’altro. Ad ogni capofila viene…

Continua

Training autogeno: cos’è?

Letteralmente, il training autogeno indica l'allenamento (training), che si genera da sé (autogeno).Potrebbe essere vista come una tecnica di rilassamento, ma in realtà è una tecnica di cambiamento che, produce in chi la pratica, delle reali modificazioni fisiologiche e psichiche.Il training autogeno ha effetto sui muscoli e sugli organi diretti al sistema nervoso autonomo. Può essere definito come "metodo di autodistensione…

Continua

Ageing and self-care tasks

Ageing and self-care tasks Dear readers,a longer existence might create new opportunities or disabilities, depending on whether these additional years of life are characterized by healthy or non-healthy habits. Brief overviewThe execution of the self-care tasks, so-called activities of daily living (ADL: e.g., eating, dressing, walking) and instrumental activities of daily living (IADLs: e.g., preparing meals, shopping, housekeeping), only involves a minimal…

Continua

Deltoide: esercizi per lo stretching

Il muscolo deltoide è un muscolo piatto e triangolare, costituito da 3 parti: Parte clavicolare (anteriore);Parte acromiale (mediale);Parte spinale (posteriore). È un elevatore dell'arto superiore: nello specifico, la parte anteriore adduce in avanti e ruota all'interno l'arto, la parte mediale porta indietro l'arto e lo ruota all'interno, la parte posteriore estende e abduce l'arto. Vi proponiamo 3 esercizi per lo stretching del deltoide…

Continua

Somatotipo di Sheldon: tu a quale appartieni?

Sheldon sostenne che il corpo umano doveva essere classificato in base al contributo relativo di tre elementi somatici fondamentali, dal nome dei tre foglietti embrionali: l'endoderma (da cui si sviluppa l'apparato digestivo e respiratorio), il mesoderma (da cui origina il muscolo scheletrico, il cuore e i vasi sanguigni) e l'ectoderma (da cui origina la pelle e il sistema nervoso).  Tali modelli…

Continua

Buccia d’arancia: la più odiata dalle donne

La pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica o più comunemente conosciuta come cellulite è uno dei “problemi” principali delle donne, infatti oltre il 95% di esse ne soffre.  Ma esattamente di cosa si tratta?Nello specifico la cellulite è un disturbo dell’ipoderma ovvero lo strato più profondo della cute, conosciuto anche come tessuto adiposo sottocutaneo o, appunto, pannicolo adiposo, composto principalmente da collagene e irrorato da una microcircolazione,  è  definito come un tessuto attivo…

Continua

Tricipite brachiale: esercizi per lo stretching

Il tricipite brachiale è uno dei muscoli più conosciuti dell'arto superiore. È composto da 3 ventri muscolari: Un capo lungo;Un capo mediale;Un capo laterale. È antagonista del muscolo bicipite femorale, ed è il responsabile della maggior parte del volume del braccio. In virtù della sua localizzazione posteriore sull'omero, è il più importante estensore del gomito, motivo per cui, è utile in attività…

Continua

Sindrome metabolica: cos’è e come intervenire

Con il termine Sindrome Metabolica (detta anche sindrome da insulino-resistenza) non si indica una singola patologia ma un insieme di fattori predisponenti che insieme, collocano il soggetto in una fascia di rischio elevata per malattie come diabete, problemi cardiovascolari. In molti casi un soggetto affetto da sindrome metabolica non è propriamente malato, ma ha un'alta probabilità di diventarlo se non adotta…

Continua

Sistema nervoso: cominciamo a conoscerlo

Il sistema nervoso comprende tutto il tessuto del corpo umano ed è suddiviso in Sistema Nervoso Centrale SNC e Sistema Nervoso Periferico SNP.Il sistema nervoso centrale, è costituito dall’encefalo e dal midollo spinale. È responsabile dell’elaborazione e coordinamento delle informazioni sensitive e degli stimoli motori, ed è inoltre la sede delle funzioni superiori come: l’intelligenza, la memoria, l’apprendimento e le…

Continua