Gli Europei di calcio 2020 per Under 19, in programma in Irlanda del Nord e a suo tempo già rinviati, sono stati definitivamente annullati dall’Uefa “a causa della situazione epidemiologica in Europa”.

Lo rende noto la confederazione calcistica continentale. In conseguenza di questa decisione Francia, Inghilterra, Italia, Olanda e Portogallo sono automaticamente qualificate per i Mondiali Under 20 in programma dal 20 maggio al 12 giugno 2021 in Indonesia, e ciò grazie al loro coefficiente Uefa.

Gli Europei U.19 avrebbero dovuto svolgersi nel luglio scorso, con finale il 1° agosto, poi erano tati rinviati a novembre e successivamente a marzo 2021. Ora l’Uefa ha deciso di cancellarli per via della seconda ondata del virus. (ANSA)

Commenta con Facebook