Salute e Divertimento a contatto con la natura!

Lo sapevi che l’esercizio fisico all’ aperto, presenta notevoli benefici?

  • Non occorrono attrezzi, se non materiale da riciclo e tutto ciò che già troviamo disponibile, in natura e/o nei parchi pubblici più o meno organizzati;
  • Grazie all’esposizione ai raggi UV, abbiamo l’opportunità̀ di favorire il naturale assorbimento della Vitamina D la cui sintesi di primo livello, avviene proprio nei cheratinociti della pelle, esposta al sole durante l’esercizio;
  • Il contatto con la natura favorisce un naturale rilassamento della mente, riducendo gli stati ansiosi e stressanti, permettendoci di entrare in contatto con il nostro mondo interiore;
  • La respirazione di aria naturale e non condizionata, ci protegge da ricircoli dell’aria spesso dannosi per il nostro apparato respiratorio che, invece, è già adeguatamente fornito di un efficace sistema di filtraggio;
  • Ci consente infine, di poterci allenare in sicurezza, con l’esperienza e il sostegno psico-fisico del nostro Chinesiologo di fiducia, che ci seguirà al parco, al mare, in montagna o nelle vicinanze della propria abitazione.

Dai bambini agli anziani, l’Esercizio Fisico svolto all’aperto, rappresenta un valido stimolo per orientarsi ad uno stile di vita salutare.

I bambini possono trovare occasione di svolgere attività ludico-ricreative che, solo all’aperto trovano la loro espressione: giochi-sport con la palla, giochi di coordinazione e varie attività ludiche che contribuiscono al miglioramento delle capacità coordinative generali e speciali.
Ai bambini, è indispensabile proporre attività che stimolino fantasia motoria, interazione con i pari e libero sviluppo delle attitudini neuro-motorie e che sappiano unire il divertimento (componente indispensabile) ad un sano movimento, nel rispetto delle regole e dei propri compagni di gioco.

Gli adulti possono trovare notevole beneficio in numerose attività sportive: dal più comune jogging al ciclismo su strada, al trekking.
Efficaci e rivolti a specifici obiettivi, risultano essere i programmi di esercizio fisico strutturati dal proprio Chinesiologo di fiducia: versatili e ovunque praticabili.

Gli anziani, infine, hanno la necessità di tenersi in movimento, con attività finalizzate a mantenere un buon range articolare, nonché una buona forza muscolare.
Sono da prediligere, le attività aerobiche di medio – bassa intensità, coadiuvate da esercizi di forza, supportati, anche in questo caso da un esperto.
Tutte le ginnastiche dolci, come ad esempio il Pilates, si sono rivelate utili e mai controindicate, per migliorare la postura, l’equilibrio e la forza complessiva degli arti e del tronco.

A cura di
Dott.ssa Michela Quatrini

Commenta con Facebook